Virgilio Meteo

  • Home
  • In evidenza :

A cura di

Guarda tutte le previsioni

Alba e tramonto

Milano:

il sole sorge alle 07:04 e tramonta alle 18:08

Roma:

il sole sorge alle 06:48 e tramonta alle 17:59

Palermo:

il sole sorge alle 06:41 e tramonta alle 17:59

EUROPA: Carta delle Isobare

SITUAZIONE DELLA PRESSIONE AL SUOLO ED EVOLUZIONE DEI FRONTI SULL'EUROPA NELLA GIORNATA DI VENERDI'

La circolazione ciclonica presente da qualche giorno sul Mediterraneo centrale, attualmente con centro nel Canale di Sicilia, determina ancora condizioni di diffusa instabilita' atmosferica e tempo localmente perturbato nelle regioni adriatiche e meridionali italiane e su buona parte della Penisola balcanica, con frequenti fenomeni temporaleschi tra il mar Ionio, la Grecia e il Peloponneso. Nel frattempo, un altro vasto ammasso nuvoloso di origine sempre atlantica, associato ad un'ampia e profonda circolazione depressionaria con centro di ben 945 hpa sull'Islanda, investe l'Europa occidentale e si avvicina alla regione alpina, spinto verso est da intensi venti occidentali, che soffiano tempestosi tra l'Europa nord-occidentale e la Scandinavia. Una volta raggiunta la barriera alpina, la perturbazione appena menzionata, nel corso della giornata di venerdi', si dividera' in due tronconi: una parte verra' frenata nel suo moto verso levante dalla presenza dell'alta pressione sull'Europa orientale, costretta cosi' ad esaurire i propri effetti tra il sud della Scandinavia e l'Europa centrale, un'altra parte verra' richiamata verso il basso Mediterraneo dalla depressione in evoluzione nei pressi della Sicilia, rinnovando condizioni di instabilita' tra le Isole maggiori e il Sud Italia fino a tutta la giornata di sabato, mentre l'area di maltempo piu' acuta si spostera' su Grecia, Egeo, estremo sud dei Balcani e Turchia occidentale.

Programma il tuo viaggio

Inserisci la località e scopri quando
il clima è più favorevole

Programma il tuo viaggio

CERCA in METEO

VIDEOMeteo
Caricamento video in corso...